La tua Risonanza Magnetica ora anche a Ferrara.

Polo sanitario Vitalis
Via Ravenna, 163
44124 – Ferrara (FE)

Un innovativo polo diagnostico in città: RM 3 Tesla, RM 1.5 Tesla, RM aperta, TC/tac, RX.

RM total body alto campo (3 Tesla)

La più innovativa risonanza magnetica con magnete compatto (GE Healthcare RM Pioneer), unica per prestazioni diagnostiche e qualità.

  • Ampiezza tunnel 70 cm.
  • Indagine di tutti i segmenti corporei.
  • Assistenza dell’Intelligenza Artificiale.
  • Ricostruzioni per lo studio specifico di cervello, cuore e prostata.
  • Tecnologia di riduzione del rumore.

RM total body alto campo (1.5 Tesla)

Risonanza magnetica ad alto campo, con immagini HD.

  • Motion correction.
  • Ricostruzioni 2D e 3D.
  • Assistenza dell’Intelligenza Artificiale.
  • Studio specifico di patologie artroreumatiche e gastroenteriche.

RM aperta

Macchina completamente aperta, ideale per pazienti claustrofobici.

  • Design aperto con accesso facilitato del paziente.
  • Tavolo paziente molto ampio per maggiore stabilità e comfort per il paziente.
  • Il complesso sanitario è accreditato con il Servizio Sanitario Nazionale. Per gli esami in convenzione con il Servizio Sanitario Nazionale è obbligatoria l’impegnativa rossa o bianca telematica del proprio medico. I tempi di attesa e la modalità di prenotazione dipendono dalla propria AUSL di residenza (importa la residenza, cioè il comune in cui si vota, e non il domicilio):
    • i pazienti della AUSL di Ferrara devono rivolgersi direttamente a un punto CUP (farmacie, ecc.) per conoscere i tempi di attesa e prenotare, specificando il centro Polo sanitario Vitalis - Ferrara, via Ravenna 163.
    • pazienti che risiedono nel territorio di altre AUSL (anche quelli che hanno il medico di base a Ferrara) possono invece prenotare telefonicamente allo 0532.740833; il tempo di attesa dipende dal tipo di esame, può variare da alcuni giorni a un mese.
  • Per gli esami privati in libera professione l’attesa è in genere di qualche giorno. Per la prenotazione è sufficiente una telefonata (0532.740833) o la prenotazione online. L’impegnativa rossa del medico con l’indicazione dell’esame preciso da svolgere, o quella bianca telematica, è consigliata anche se non obbligatoria (mentre è sempre obbligatoria almeno una richiesta di un medico o di uno specialista).
  • Per gli esami in convenzione con mutue, fondi integrativi e assicurazioni private occorre rivolgersi direttamente al proprio ente assistenziale, che comunicherà le proprie modalità specifiche.

L’esame standard dura circa mezz’ora. Dopo l’accettazione in segreteria, il paziente si accomoda in sala d'attesa attendendo la chiamata del tecnico radiologo. Una volta entrato in reparto potrà iniziare l'esame e verrà chiesto di indossare tappi per le orecchie di modo da eliminare il ronzio della macchina. Durante l'esame il paziente deve semplicemente stare sdraiato sul lettino.

L'esame si svolge presso il Polo sanitario Vitalis di Ferrara. Vedi come arrivare.

L’esame con mezzo di contrasto è più lungo (dura circa un’ora). Viene fatto prima un esame normale, poi viene ripetuto dopo l’iniezione di un composto che permette di definire meglio l’immagine diagnostica. Al termine dell’esame il paziente si riveste e se ne va.

È il medico di famiglia, o uno specialista, a indicare se è richiesto anche il mezzo di contrasto (in genere indicato con la sigla m.d.c.).

Gli esami con mezzo di contrasto si svolgono solo nella RM total body ad alto campo.

La risonanza magnetica non richiede preparazioni particolari (come digiuno o altro). Le uniche avvertenze sono quelle di togliersi tutte le componenti metalliche (catenine, anelli, orologi, ecc.) prima dell’esame. In caso di operazioni al cristallino negli ultimi sei mesi o di protesi metalliche non asportabili occorre comunicarlo preventivamente al tecnico di radiologia.

Per gli esami che richiedono mezzo di contrasto viene fatto firmare un modulo di consenso e vanno segnalate eventuali allergie a metalli, lattice e farmaci; occorre il digiuno nelle 6 ore precedenti.

modulo consenso informato.pdf
modulo rilevazione anamnestica.pdf (necessario il timbro e la firma del medico di base)
riepilogo preparazione_rm_mdc.pdf

Sono possibili gli studi più diversi, ad alta risoluzione grazie alle nuovissime apparecchiature: cervello e tronco encefalico; massiccio facciale; sella turcica, orbite, rocche petrose, articolazioni temporomandibolari; angio-rm del distretto vascolare intracranico; collo; faringe, laringe, parotidi-ghiandole salivari, tiroide-paratiroidi; angio-rm dei vasi del collo; torace; mammella; spalla e braccio; gomito e avambraccio; polso e mano; bacino; articolazione coxo-femorale e femore; caviglia e piede; ginocchio e gamba; angio-rm del distretto toracico; colonna in toto; rachide cervicale; rachide dorsale; rachide lombo-sacrale; rachide sacro-coccige; angio-rm dell’arto superiore o inferiore; addome superiore (fegato e vie biliari, milza, pancreas, reni e surreni, retro peritoneo e relativo distretto vascolare); angio-rm dell’addome superiore; addome inferiore e scavo-pelvico; vescica e pelvi maschile o femminile; angio-rm dell’addome inferiore; addome completo; risonanza multiparametrica della prostata…

Per gli esami privati in libera professione vedi il tariffario (pdf).
Per gli esami in convenzione con il SSN il costo è quello del ticket specifico; vedi il portale del Servizio sanitario regionale dell’Emilia-Romagna.
Per l'esame in convenzione con mutue, assicurazioni e fondi integrativi occorre rivolgersi al proprio ente previdenziale per le modalità specifiche di accesso alla prestazione.

Per gli esami privati in libera professione:

  • tessera sanitaria e carta di identità
  • richiesta del medico o di uno specialista (anche in carta semplice)
  • eventuali esami precedenti

Per gli esami in convenzione con il SSN:

  • tessera sanitaria e carta di identità
  • impegnativa rossa del medico
  • eventuali esami precedenti
  • autocertificazione della fascia di reddito (o attestato di esenzione per i pazienti esenti da ticket)

L’impegnativa in Emilia-Romagna è valida per 6 mesi dalla data di emissione.

Direttamente presso il Polo sanitario Vitalis negli orari di apertura. I referti di risonanza magnetica sono pronti in genere in 2-3 giorni (quelli in libera professione entro 3 giorni).

Si possono ritirare esclusivamente con apposito modulo delega firmato dall'interessato, con fotocopia del documento di identità valido del delegante e documento di identità valido del delegato.

Sì. È possibile ricevere i referti a casa pagando € 7 per la raccomandata al momento dell’accettazione presso il centro.

Sì. I referti sono disponibili all’indirizzo fenice.circuitodellasalute.it/referti. Per accedervi occorre lasciare in segreteria numero di cellulare e indirizzo di posta elettronica e richiedere la generazione automatica dei codici di sicurezza per la visualizzazione online.

Compila il modulo di richiesta informazioni o chiamaci allo 0532.740833

    Poliambulatorio Vitalis

    Via Ravenna, 163
    44124 – Ferrara (FE)

    Direttore sanitario: Dott.ssa Silvia Rinaldi – Medico chirurgo spec. anestesiologia e rianimazione

    Il Poliambulatorio Vitalis è parte del Gruppo Monti Salute Più, attivo da oltre 50 anni in ambito di salute e benessere.